Coro “LE VOCI BLU”

Coro “LE NOTE AZZURRE”

I due Cori insieme 

Dei Reparti serviti dal Cappellano, sono attivi due Cori:

Il Coro delle “Voci Blu” del 15° Stormo in Pisignano di Cervia e Cesena al Villaggio Azzurro nella Zona Logistica e il Coro le “Note Azzurre” del 2° Gruppo A. M. in Forlì.

Essi, oltre ad assicurare l’animazione ad ogni celebrazione, offrono il loro servizio per i Precetti Pasquali Interforze, la Via Crucis del Venerdì Santo e il Concerto di Natale e altri eventi promossi dall’Assistenza Spirituale o di supporto in eventi pubblici dei singoli reparti.

Coro “Le Voci Blu”

Parrocchia dei Militari “Madonna di Loreto” 15° STORMO Cervia

“Quando noi cantiamo, spianiamo la strada perché Egli venga nel nostro cuore e ci infiammi con la grazia del Suo amore”. (San Gregorio Magno)

Il Coro dell’attuale comunità cristiana militare (Parrocchia dei Militari “Madonna di Loreto”) che prende il nome “Le Voci Blu”, nasce nei primi mesi del 2015 con la disponibilità del 1°M.llo Raffaele Colavecchia, Direttore e Chitarrista e la collaborazione delle mogli del personale del 15° Stormo e occasionalmente di personale e musicisti esterni.

Con passione e pazienza offrono un servizio per l’animazione delle liturgie e delle varie attività e iniziative del Cappellano e dell’Assistenza Spirituale nella Parrocchia Militare “Madonna di Loreto” al Villaggio Azzurro in Cesena. Il Sostegno, la vicinanza e la collaborazione del “Coro Sursum Corda”, amici di Busto Arsizio (VA), che ci offre con assiduità, ci ha dato l’opportunità di costruire questo gruppo e la loro continua vicinanza ci sostiene nell’attività dandoci la possibilità di crescere e migliorare.

Coro “Le Note Azzurre”

Chiesa “Madonna di Loreto” 2° GRUPPO M.A. Forlì

“Chiunque esegue questo ministero del canto con vera fede e con tutta l’attenzione della sua mente, si unisce in certo qual modo agli angeli che lodano Dio nei cieli”.(Sant’Isidoro di Siviglia)

L’origine del coro del 2° GRUPPO M.A. di Forlì si perde un po’ nella memoria poiché anche i veterani in servizio, militari e civili, ricordano che per la festa della Santa Patrona dell’A.M., la Madonna di Loreto, il coro animava la liturgia. Si ritiene dunque che, grazie a militari e civili volenterosi e devoti, nonché amanti della musica e capaci di suonare la chitarra e coinvolgere nel canto il personale, questa tradizione si è tramandata fino ad oggi.

Uno dei più appassionati al canto liturgico e trascinatore del coro del 2° Gruppo è stato sicuramente il Cappellano collaboratore don Mario Capanni che grazie alla passione del Maresciallo allora Sergente Giovanni Russo, consolidò la tradizione canora dell’Ente.

Oggi, la tradizione del coro del 2° GRUPPO M.A. è ben consolidata; composto da dipendenti militari e civili, il coro è attivo non solo per la festa della Madonna di Loreto, ma anche in altre occasioni liturgiche quali il precetto pasquale interforze che da anni si celebra nella Cattedrale di Forlì, la S. Messa di Natale, la S. Messa in commemorazione dei defunti del 2° GRUPPO M.A., fino alla partecipazione a ricorrenze liturgiche della C.R.I. sez. di Forlì.

Nel 2018 il coro del 2° GRUPPO M.A. di Forlì è stato “battezzato” “Note Azzurre”.

Ancora oggi, sotto la puntuale direzione del M.llo Cosimo Sarro, con l’immutata disponibilità del personale del reparto, e la collaborazione, talvolta, di elementi esterni, il Coro continua il suo cammino di servizio e di presenza, riscuotendo sempre successo e ammirazione.

Leggi anche la lettera indirizzata ai coristi sul significato del loro servizio e della loro presenza.