In Primo Piano

III DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO - "Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori" (Mc 1, 16)

 

 
 
“ … Mentre stanno pescando, cioè nelle cose più normali. È interessante allora questa prima presentazione di Gesù che cammina sul mare, vede, chiama. E cosa dice?
 
17E disse loro Gesù: Qui, dietro a me, e vi farò diventare pescatori di uomini.
 
Sono le prime parole che dice direttamente. Prima era il proclama, ora direttamente dice a questi: qui, dietro di me.
Il discorso non è nemmeno lungo, non è che Gesù si sia presentato, e abbia esposto i suoi obiettivi, i progetti dicendo le condizioni sono queste, se volete firmare... non documenta è vero. È un invito. Certe volte penso che è quasi un comando, a volte invece penso che sia una specie di supplica: se vuoi vivere, seguimi, dietro a me.
L’essenza del Vangelo è andar dietro a Gesù. La fede è andar dietro a questa persona, è seguirla. Perché seguono una persona?
Non perché questi siano particolarmente scemi, sono pescatori, persone sposate, con figli, san cosa fare nella vita. Se seguono è perché hanno intuito lì qualcosa di eccezionale, hanno intuito che la loro vita è lì…”
 
di seguito puoi trovare allegata la Lectio completa da cui ho preso questo stralcio

Ultime Notizie

Il Vangelo della Domenica

Coro Sursum Corda

Newsletter